Covid-19: la Simurg non si ferma

Covid-19: la Simurg non si ferma

In: In evidenza

A seguito dell'emergenza coronavirus e dei conseguenti DPCM, Simurg ha attivato tutte le procedure necessarie affinchè collaboratori e dipendenti potessero continuare a lavorare in sicurezza, garantendo a tutti la possibilità di seguire le attività da casa con lo smart working. Continuiamo a lavorare e siamo sempre reperibili per email simurg@simurgricerche.it…

Leggi tutto

Percorsi partecipativi Piani Integrati Salute (PIS)

Percorsi partecipativi Piani Integrati Salute (PIS)

In: In evidenza

Partiti i percorsi partecipativi SIMURG per la formazione dei Pis (Piani Integrati di Salute) che dovranno produrre il documento di programmazione sociale e sociosanitaria delle varie zone toscane.

Leggi tutto

Simurg nelle scuole con il progetto:

Simurg nelle scuole con il progetto: "Officina dell’Alternanza"

In: In evidenza

  Simurg ha partecipato con successo al progetto “Officina dell’Alternanza”  che ha messo in campo le buone pratiche dell’alternanza scuola lavoro a Livorno e nella provincia. Coinvolti nel progetto 6 istituti superiori (capofila il liceo Niccolini-Palli), 3 agenzie formative, Camera di Commercio, Polo tecnologico e 13 imprese della città.  

Leggi tutto

Giovani, alcol e stili di vita

Giovani, alcol e stili di vita

In: In evidenza

"Non bere! La vita ti aspetta" E' lo slogan del progetto “Giovani, alcol e stili di vita”. Conoscenza, consapevolezza, coinvolgimento e azione sono le sue parole chiave. Il progetto, promosso dal Comune di Grosseto e dalla Società della Salute COESO, darà infatti vita a un Osservatorio permanente sugli stili di…

Leggi tutto

Come vi spostate? Rispondete al questionario 2019

Come vi spostate? Rispondete al questionario 2019

In: In evidenza

Simurg Ricerche promuove l’indagine sulla “Mobilità dei cittadini di Livorno, Collesalvetti, Cecina e Rosignano” nell'ambito del Progetto Modì per la Settimana Europea della Mobilità La Settimana Europea della Mobilità (foto della campagna di comunicazione della European Mobility Week), giunta quest’anno alla 18a edizione, è ormai diventata un appuntamento fisso e…

Leggi tutto

Login form

Inserisci il nome utente e la password

Progetto Alcol

 logoeu

Un'opportunità per Enti pubblici e privati: essere preparati per ottenere più risorse 

 

Nel 2014 si aprirà la nuova programmazione dei Fondi strutturali 2014-2020 e la  Commissione Europea vi ha destinato uno   stanziamento di circa 1000 miliardi di € per il periodo interessato.

In uno scenario che vede costantemente ridursi le risorse pubbliche disponibili per lo sviluppo di progetti e iniziative da parte degli Enti locali e delle imprese, le opportunità offerte dai nuovi programmi assumono, più che nel passato, un'importanza    strategica.

Molti degli attuali programmi europei cambieranno profondamente sia nelle loro caratteristiche tecniche che nelle finalità perseguite, in relazione anche alle metamorfosi che hanno interessato l’Europa negli ultimi anni e alla profonda crisi economica ancora in corso.

In questa fase preliminare, diventa importante per il territorio cominciare ad acquisire confidenza con le strategie già definite della nuova programmazione che poi verranno attuate concretamente attraverso bandi e programmi a partire dal 2014.

L’esperienza delle passate programmazioni ci insegna infatti che i territori  che arrivano preparati all’appuntamento acquisiscono un vantaggio competitivo importante nell’ottenimento dei fondi e questo probabilmente è un aspetto che, nell’attuale difficile quadro socio economico e di scarsità delle risorse, sarà un aspetto fondamentale nello sviluppo economico dei prossimi anni.        

 Per questo è stato elaborato un percorso di informazione-formazione-assistenza che consenta di individuare programmi di finanziamento adeguati per le politiche di sviluppo ed i bisogni di un territorio e arrivi fino alla definizione di un "parco progetti" ed alla presentazione dei progetti al momento dell'uscita dei bandi, passando per la creazione di una community reale e virtuale che elabori idee e le trasformi in proposte operative.

Il primo passo di questo percorso è rappresentato da un seminario dal titolo “Verso Europa 2020 – Le opportunità della nuova programmazione dei fondi strutturali” rivolti agli Enti locali, alle strutture che operano nei settori dello sviluppo economico, del sociale, della cultura, dell’innovazione e dell'ambiente, per presentare le opportunità offerte dalla nuova programmazione dei fondi strutturali della Unione Europea.

Simurg Ricerche e Matraia propongono pertanto di organizzare presso le vostre sedi un incontro con tecnici, assessori e tutti coloro che possono essere interessati in cui, grazie ad esperti del settore, verranno illustrate le future linee di finanziamento e i vantaggi che potranno derivarne, sulla base delle vostre esigenze e necessità.