Bolkestein,

  • Cosa fare per trasformare un problema in opportunità di crescita e sviluppo del settore

    Servizio integrato per l'adeguamento, la gestione e lo sviluppo dei mercati e delle fiere comunali

    Obblighi, scadenze e opportunità

    Entro maggio 2017. In base all'Intesa Stato-Regioni del 2012 per l'adeguamento alla direttiva 2006/123/CE (Bolkestein), le amministrazioni comunali dovranno adeguare la disciplina del commercio su aree pubbliche attraverso:

    1) l'adeguamento del Regolamento comunaledel commercio su aree pubbliche;

    2) la revisione del Piano e della programmazione del settore;

    3) applicazione delle nuove norme per l'attribuzione delle concessioninei mercati fissi e stagionali, nelle fiere, nei posteggi isolati;

    4) l'aggiornamento delle procedure di selezione dei concessionari.

    Per i Comuni è quindi urgenteaffrontare il prima possibile un generale riordino di un settore molto importante non solo dal punto di vista economico, ma anche importante per la vivibilità dei centri urbani e come luogo di socialità e identità comunitaria.

    Simurg propone alle Amministrazioni Comunali un servizio modulareche permetterà non solo di adempiere alle prescrizioni normative senza penalizzare i commercianti, ma anche di definire una strategia integrata per la riqualificazione del settore e la rivitalizzazione dei centri urbani, attraendo nuove risorse. Disponibile anche su MEPA.

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Query Database