livorno,

  • Il percorso partecipativo, localizzato nell’ambito della trasformazione urbana della zona denominata Porta a Mare (ex sede degli storici cantieri livornesi L. Orlando) si basa su un processo di riflessione, discussione e partecipazione che riunisce insieme i cittadini, gli operatori economici e le Istituzioni per individuare le strategie e gli interventi più opportuni per uno sviluppo condiviso della Porta a Mare e dei Quartiere limitrofi.

    Il percorso dovrebbe diventare un laboratorio di elaborazione permanente, che nasce dal basso,  di proposte che siano fattibili e coinvolgano in prima persona i cittadini, in una prospettiva di sussidiarietà rispetto agli interventi del Comune, e di collaborazione rispetto alle imprese che stanno investendo nella porta a mare.

  •  

    veneziaLa Simurg Ricerche, organizzazione di ricerca indipendente, considerando l’importanza del tema trattato dal percorso partecipativo "La Venezia che vorrei" e per i suoi risvolti strategici per la future programmazioni della città di Livorno, ha deciso di aderire alla richiesta della "Lista Civica Città Diversa” e di offrire la propria assistenza tecnica in maniera assolutamente gratuita.

    Vai alQuestionario

     

  • Polo Innovazione Livorno Verso lo studio di fattibilità

    Il progetto per il nuovo Polo si basa sul forte richiamo alle radici storiche dello sviluppo economico e sociale della città di Livorno e ai suoi valori di riferimento: l’apertura al mondo, l’unità nella diversità, la proiezione verso il futuro e l’innovazione. L’idea di fondo è ripartire dalle origini, dalle leggi livornine e dal motto che ne è la sintesi perfetta “Diversis Gentibus Una”.

    Il progetto per il nuovo Polo porterà infatti a sperimentare modelli e processi di innovazione applicati alla vocazione industriale della città, ai suoi valori e alle sue tradizioni, ancorandoli a specifiche opportunità di business e alle infrastrutture materiali e immateriali che esistono sul territorio e che costituiscono l'attuale sistema del trasferimento tecnologico.

    La realizzazione del Polo avverrà sulla base di uno studio di fattibilità che si articola in due parti distinti.

    • Un percorso di ascolto è iniziato il 25 gennaio e si svolgerà nel mese di febbraio. E' finalizzato a coinvolgere gli operatori economici, a livello regionale, nazionale e internazionale, potenzialmente interessati ad investire a Livorno e a raccogliere idee progettuali e di investimento nei settori dell’economia dell’ambiente e del mare, del manifatturiero e tecnologie, della logistica e dell’industria creativa;
    • Lo studio di fattibilità vero e proprio, attraverso il quale saranno valutate le condizioni di fattibilità tecnico-urbanistiche, economiche, finanziarie e gestionali necessarie allo sviluppo del Polo.

    Mettere insieme tutte le risorse, le menti e le passioni che animano questa città per creare un nuovo “ecosistema di innovazione”. Individuarle, coinvolgerle e attivarle per costruire una “visione” condivisa del futuro.

    Questi sono i link per avere più informazioni, manifestare l'interesse e presentare proposte:

    • Manifestazione di interesse: https://goo.gl/BHKLYc (alla fine della compilazione, propone anche il link per presentare una o più proposte);
    • Calendario completo degli incontri (link)
    • Pagina sul sito del Comune dedicata al progetto
    • Pagina facebook del progetto
  • Il percorso di ascolto previsto dal progetto "Diversis Gentibus Una", che si è svolto nel mese di febbraio 2018, ha dato voce alle forze attive della città. Sono emerse proposte e strategie per rilanciare il futuro di Livorno che si trovano sintetizzate nel documento presentato da Claudia Casini il 26 Febbraio al Cisternino di città e qui di seguito riportate:

    Sulla base di quanto emerso dal percorso di ascolto e dagli studi preliminari condotti da Simurg e dai partner Promo PA, Innolabs srl, SIS ingegneria e Toscana Spazio sono stati elaborati tre documenti strategici e un documento con le proposte pervenute.

  •  

    Lunedì 26 febbraio alle ore 16.00, presso il Cisternino di Città (via Grande, Livorno) si terrà il LABORATORIO #7 - sintesi e restituzione finale. 

    Nel corso del pomeriggio verranno presentati i risultati delle evidenze emerse durante i laboratori precedenti, verranno illustrate le tappe successive del progetto e sarà possibile intervenire nell'ambito del dibattito conclusivo. 
    Costruiamo insieme una nuova visione della città di Livorno!
    Per iscriversi è sufficiente compilare il modulo online, cliccando qui 

    ATTENZIONE!! Nuova scadenza termine per le manifestazioni di interesse: 28/2/2018 (clicca qui per manifestare l'interesse)

  • Tavola Rotonda 24-5-2018

    L’incontro aveva lo scopo di condividere con le imprese e gli stakeholders del territorio i contenuti di dettaglio della proposta di utilizzo del finanziamento regionale che l’amministrazione comunale ha sottoposto alla Regione Toscana e a raccogliere input e informazioni utili a progettare e dare avvio alle diverse procedure che dovranno essere attivate nei prossimi mesi.

    Di seguito le slide degli interventi.

  • Il futuro è dietro la Porta (a Mare)”: sabato 28 marzo 2015 dalle 10.00 è prevista la seconda “camminata di quartiere” che attraverserà Borgo dei Cappuccini e i “nuovi” insediamenti di Porta a Mare

    Alla camminata sono invitati tutti i cittadini che avranno la possibilità di raccontare agli accompagnatori i problemi e i fatti legati ai due quartieri, in modo da fornire idee e proposte per migliorare la qualità della vita e rilanciare questa importante area della città di Livorno.

  • SEM 2016 - Questionario sulla mobilità a Livorno

     
  • SEM 2016 - Questionario sulla mobilità a Livorno

     
  • Dopo aver cliccato su "Register Team" ti troverai di fronte a uno schermo con due opzioni.

     

    Puoi scegliere di registrarti come un giocatore (Player) se indendi giocare e vuoi essere anche il contatto della squadra per gli organizzatori.

    Se usi questa opzione ti sarà chiesto di fare il login su FIBA 3x3 (o di registrarti se non ce l'hai ancora). L'email con cui ti sei registrato su FIBA 3x3 (coincide con lo username su FIBA 3x3) sarà utilizzata dall'organizzatore per contattarti.

    Dopo la registrazione, riceverai un'email come la seguente:

    Devi sceglire invece di registrarti come Team Lead quando stai facendo la registrazione per conto di altre persone e non sarai un giocatore tu stesso. Registrati come Team lead se sei, ad esempio:

    • un genitore
    • un allenatore
    • o chiunque altro si sia offerto di aiutare il capitano giocatore della squadra per la registrazione.
    • un utente registrato su FIBA 3x3 che desidera per qualche ragione usare un'email diversa per la registrazione.

    Quando usi questa opzione, l'email che fornisci verrà usata dagli organizzatori per contattarti solo per questo evento.

    ATTENZIONE: è necessario verificare la registrazione cliccando sul link contenuto nell'email che ti verrà inviata da FIBA 3x3. Assicurati quindi di avere accesso all'email che hai utilizzato per la registrazione perché riceverai un'email come la seguente.

    Dopo la verifica dell'email, riceverai un'email di conferma e avrai accesso ad una pagina dove potrai inserire tutti i giocatori della squadra.

    Di seguito la schermata per inserire i giocatori.

    Cliccando su "ADD PLAYER" compare una casella che consente di cercare i giocatori già registrati su FIBA 3x3.

    Se trovi il nome, puoi cliccarci sopra e inviargli un invito tramite il tasto "SEND INVITATION". In questo caso, accertati che nel profilo FIBA 3x3 il giocatore abbia inserito tutti i suoi dati essenziali ovvero (Nome, Cognome, Data di nascita, Sesso, Città).

    Se il nome non viene trovato, in fondo all'elenco, scorrendo in basso con la barra di scorrimento a destra, compare un messaggio "If you did not find the player, it may be because your search did not match the exact spelling of the name, or the player does not yet have an official FIBA 3x3 profile" e il link "Create a temporary FIBA 3x3 profile on behalf of your teammate."

    Per inserire i giocatori cliccate sul link "Create a temporary FIBA 3x3 profile on behalf of your teammate" e comparira un modulo per l'inserimento dei dati come il seguente:

    Inseriti tutti i giocatori, dovrete aspettare la conferma dell'iscrizione da parte degli organizzatori, che avverrà dopo qualche giorno. In caso di dati mancanti, sarete contattati dagli organizzatori per l'integrazione.

    Ricordiamo a tutti che l'iscrizione e la partecipazione dovrà essere confermata il giorno dell'evento attraverso il pagamento della quota, la firma dei moduli d'iscrizione e la consegna dei certificati medici di ogni giocatore.

  • workshop build 2